Collegamenti sponsorizzati

Asta al ribasso

Asta al ribasso

L’Asta al ribasso sta ormai diffondendosi online conquistando sempre più partecipanti. Daltronde è difficile resistere al nuovo modo di fare compere eccezionali: basta un po’ di attenzione, pazienza, una buona dose di fortuna e l’oggetto desiderato sarà vostro per pochissimi euro. Ecco come e dove partecipare.

Asta al ribasso

Ritenete verosimile il fatto che 17 euro possano essere sufficienti per l’acquisto di una Smart nuova di zecca? E invece che ne pensate del fatto che una Playstation può essere tranquillamente portata a casa con appena 3 euro? Detto fra noi si dice anche che una casa sia costata ad un certo Bjorn circa 536 euro.. Menzogne senza alcun fondamento o semplici leggende? Scherzi del web? Niente di tutto ciò: sono semplicemente premi ottenibili vincendo a una asta al ribasso, una trovata geniale che permette ai promoter di questi concorsi di guadagnare sostanziosamente offrendo ai numerosissimi partecipanti la possibilità di assicurarsi prodotti costosi a prezzi ridottissimi. Il meccanismo è semplice:  funziona come un’asta a busta chiusa nella quale l’obiettivo del giocatore è quello di riuscire a formulare l’offerta unica più bassa. Quindi il singolo giocatore che riesce a formulare un’offerta che non abbia eguali e che contemporaneamente risulti più bassa rispetto a tutte le altre vince il premio. Puntare costa in media 2 euro e si possono effettuare puntate per più di una volta ad asta.  Si fa presto a capire l’enorme guadagno degli organizzatori per ogni articolo coinvolto nell’asta a ribasso: moltiplicando il costo di una giocata per l’enorme numero di concorrenti difatti si supera di gran lunga il valore di qualsiasi premio. Aggiudicarsi qualcosa è ovviamente complicato trovandoci più o meno a fare i conti con una sorta di lotteria, ma la formula sta irrimediabilmente coinvolgendo molti concorrenti, attirando anche chi solitamente non è avvezzo all’e-marketing. Bidplaza è il primo sito italiano dedicato all’asta al ribasso. Tutte le aste attive sono presentate costantemente in home page con allegate informazioni utili per chi vuole partecipare segnalando il reale valore dell’oggetto, la durata dell’asta e il costo del pacchetto informazione: si tratta di un servizio che permette all’offerente di vedere in che modo si posiziona la sua offerta rispetto alle altre(delle quali non viene ovviamente svelato il valore), segnalandogli se la propria al momento è unica e la più bassa. Per partecipare dopo l’iscrizione si possono acquistare pacchetti a partire dai 10 euro(ricaricabili) dal quale scalare 2 euro ogni giocata per poter usufruire del servizio di info sullo status della vostra offerta.
Asteclick, altro sito dedicato all’ asta a ribasso, offre un video per spiegare come funziona il concorso, illustrando nel dettaglio tutti i passaggi da fare dall’iscrizione all’offerta. L’organizzazione propone inoltre ai propri scommettitori come premi di asta, dei pacchetti di 200 e 500 crediti da aggiudicarsi per poter effettuare puntate ancor più sostanziose da impiegare per la conquista degli oggetti desiderati. Tra le più quotate organizzazioni di asta a ribasso spunta anche Youbid, considerato tra i più quotati siti nel settore in grado di proporre oltre a quelle a ribasso anche aste tradizionali  e, in più,  una sezione in cui mostra foto dei suoi giocatori vincenti e dei premi da loro conquistati: la sezione “Testimonianze” illustra foto con commenti e le esperienze dei vincitori, prove inconfutabili della sicurezza e affidabilità del servizio tra i tanti ormai disponibili.
Infine, per chi fosse interessato a sapere qual’è la più facile e conveniente asta a ribasso del web e dove trovarla, Asteribasso fornisce diversi consigli recensendo e descrivendo dettagliatamente ciò che ognuna delle diverse organizzazioni possono offrire. All’interno del blog vengono difatti illustrati nel dettaglio le tipologie di articoli sulle quali si orientano solitamente i diversi siti riuscendo a suggerire, monitorando costantemente le diverse organizzazioni, le situazioni al momento più convenienti e dove si possono avere maggiori possibilità di vittoria.
 

Stampa, invia via email, segnala nei tuoi social network
OkNotizie



Lascia un commento su questa pagina:

Inserisci le due parole che trovi nel box sottostante:

Collegamenti sponsorizzati


Cerca nella tua Regione
Cerca nella tua Provincia

Questo sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni.
Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Leggi informativa

Chiudi e accetta